Le Missioni

Seleziona con un click la missione nella mappa sottostante per visualizzarla:

mappa

Umbria

Il 26 Settembre 1997 alle due della notte una scossa di terremoto scuote l’Umbria e le Marche.

La popolazione si riversa per le strade e ciò impedisce ad un’ulteriore scossa verificatasi alle 11.40 del mattino, di mietere ancor più vittime. Ma i danni sono ingenti.

Il GCU allertato dalla Protezione Civile, allora dipendente dal Ministero degli Interni, si reca a Foligno col compito di vicariare con la propria struttura la Sala Operatoria del locale Ospedale, inagibile per gravi lesioni ai fabbricati.

Il GCU arriva e inizia le operazioni di montaggio, alle ore 17.30 dello stesso giorno.

Dopo un periodo di 5 giorni, col lento ristabilirsi della normalità il GCU rientra. In seguito il personale viene chiamato a collaborare con la struttura campale dell’ANA, situata a Nocera Umbra operando in turni di 21 giorni, collaborazione protratta fino al Marzo del 1998.

Il Personale GCU, in tale ambito ha operato anche con funzioni Direttive nel locale COM